Parole strane di oggi

Parole strane di oggi

Benvenuti nella nuova puntata del format chiamato “Parole Strane”. Come avete potuto vedere, non si tratta di parole impronunciabili o che non esistono; sono semplicemente una serie di parole inglesi che spesso sentite utilizzare intorno a voi…

Dolore e paura nel bovino

Dolore e paura nel bovino

Il processo evolutivo degli animali erbivori li ha selezionati per non mostrare apertamente segni di sofferenza, una dinamica funzionale alla sopravvivenza dai loro predatori il cui successo nella caccia dipendeva dalla loro ricerca di individui malati e deboli…

Progetto Bio.Manger Estratto dal manuale di best practices

Progetto Bio.Manger Estratto dal manuale di best practices

Secondo il Reg. Ue n. 2018/848, la produzione biologica è un sistema globale di gestione dell’azienda agricola e di produzione alimentare, basato sull’interazione tra le migliori prassi in materia di ambiente ed azione per il clima, un alto livello di biodiversità…

“Febbre Q” nel bovinoBozza automatica

“Febbre Q” nel bovinoBozza automatica

La Febbre Q (Q Fever) è una patologia descritta per la prima volta nel 1935 in Australia in un gruppo di macellatori colpiti da una febbre mai vista prima, da cui il nome Query (punto interrogativo) fever. È una malattia infettiva contagiosa causata dalla rickettsia Coxiella…

Contratti di coltivazione

Contratti di coltivazione

Le Cooperative Comab e Comazoo propongono contratti di coltivazione FILBIO.IT, ritiro e acquisto di produzioni biologiche e in conversione di semina autunnale e primaverile, con destinazione alimentare oppure zootecnica. Scopri tutti i nostri contratti di coltivazione in pdf…

Biogeni: giornata dimostrativa

Biogeni: giornata dimostrativa

Biogeni – primo passo per un allevamento conforme al metodo bio”: questo il titolo e il tema della giornata dimostrativa in programma lunedì 2 marzo, dalle 10.30, nell’azienda agricola Ca’ de Alemanni, a Malagnino (Cremona).
Leggi l’articolo su Filbio.it

La ruminazione come indicatore di benessere

La ruminazione come indicatore di benessere

La variabilità del tempo di ruminazione è legata a molti fattori tra cui composizione della dieta, caratteristiche qualitative del foraggio, errori nella gestione della mandria, anche da un punto di vista etologico, stato riproduttivo, livello produttivo…

Le sensazioni degli animali: la vista

Le sensazioni degli animali: la vista

Quando si confronta il cervello degli altri animali con quello dell’uomo, l’unica differenza evidente a occhio nudo è la maggiore dimensione della neocorteccia nell’uomo. All’interno della neocorteccia, i lobi frontali, sono la destinazione finale…